Questo sito utilizza cookie, anche di terze parti, per migliorare i servizi e l'esperienza di navigazione. Chiudendo questo banner, scorrendo la pagina web o cliccando qualunque altro suo elemento acconsentirai all'uso dei cookie. Se vuoi avere maggiori informazioni o sapere come negare il consenso a tutti o ad alcuni dei cookie clicca qui
Ho capito

Inglese per bambini in Irlanda, in famiglia

  • Lorenzo P.
    Diletta G.
    Valentina G.
    Patrizia D.
    Oriana B.
    Raffaele  C.

Una vacanza studio con tutta la famiglia! Vacanza in Irlanda con i bambini

Tribe Trip è in partenza verso l’Irlanda e lo fa, come sempre a modo suo, con un programma di viaggio unico, a misura di famiglia, per scoprire l' Irlanda con i bambini e imparare l'inglese tutti insieme, divertendosi! In questa occasione non ci limiteremo ad accompagnare la nostra tribù di famiglie viaggiatrici alla scoperta di questa terra meravigliosa ma ci spingeremo oltre, grazie alla collaborazione con Families and Ireland.
La progettazione di questo viaggio mi ha fatto tornare indietro nel tempo quando, a 16 anni, ho vissuto io questa fantastica ed indimenticabile esperienza. Zaino in spalla sono partita per Dublino e per l’intera permanenza in città sono stata ospite di una famiglia splendida che mi ha coccolato e mi ha trattato come una figlia. Trascorrevo le mie giornate tra lezioni di inglese (e anche di cultura irlandese!) e i pomeriggi alla scoperta di Dublino e dintorni, luoghi incantevoli che da soli valgono l’intera esperienza. Fare colazione ogni mattina insieme ai membri della mia host family, partecipare alle loro attività quotidiane e sentirmi parte integrante della loro vita, riunirsi attorno a un tavolo con loro la sera per mangiare (benissimo tra l’altro!) e parlare delle nostre reciproche giornate, è un’esperienza che non si può descrivere se non la si vive personalmente perché regala a chi la vive qualcosa di unico: l’opportunità di utilizzare la lingua inglese nel quotidiano, con estrema naturalezza, superando le difficoltà iniziali dovute ai primi imbarazzi e spingendo la conoscenza scolastica dell’inglese nella dimensione reale, quella della lingua parlata dalla gente ogni giorno. Di esperienze di questo tipo ne ho fatte 4 (di cui una in Francia, ma questa è un’altra storia). Mi hanno tutte lasciato dentro ricordi indelebili, mi hanno insegnato a crescere, a districarmi nelle situazioni più difficili, a superare i miei limiti allargandomi la mente, ad adattarmi velocemente al paese e alla cultura in cui sceglievo di immergermi senza fare nemmeno troppa fatica o sentire il peso del cambiamento – che per una che a 6 anni mangiava solo pasta al ragù senza formaggio e diventava rosso peperone se una qualunque persona fuori dal suo nucleo famigliare le rivolgeva la parola, non è affatto una cosa da poco – , mi hanno permesso di crescere bilingue e mi hanno aiutato a diventare la donna che sono oggi, una mamma professionista nel settore dei viaggi che ha deciso di crescere il proprio bambino bilingue per trasmettergli un dono che nella sua vita farà senza dubbio la differenza!


Avete voglia di vivere una vacanza studio in Ilranda a misura di famiglia, con i vostri bambini, insieme a noi?


Cosa vedremo insieme

Questo è un viaggio un po’ particolare rispetto agli altri. Si tratta infatti di un mix perfetto tra momenti dedicati alla full immersion con la lingua inglese – per i bambini ma anche per gli adulti – vissuto in un’ottica esperienziale, a stretto contatto con la realtà locale, e attività pomeridiane tutte mirate sia ad esplorare Bray e i suoi dintorni sia ad approfondire ulteriormente gli aspetti legati alla cultura, allo stile di vita e alla quotidianità della gente del posto e fornire un ulteriore strumento di apprendimento della lingua che è quello più naturale per i più piccoli: giocare, fare, sperimentare, vivere direttamente e in prima persona attività ricreative coinvolgenti e stimolanti.

Ecco allora la nostra giornata tipo:

La mattina i bambini frequentano un camp
locale adeguato e scelto insieme alla famiglia in base alla loro età e interessi personali (da attività di arts and crafts a esperienze più movimentate e avventurose, attività con gli animali o sport acquatici), dove saranno pochi bambini italiani in un gruppo di coetanei irlandesi; i camp sono a Bray o appena fuori. Mentre i bambini sono impegnati nelle attività del camp i genitori possono scegliere se frequentare un corso di lingua inglese o andare alla scoperta del territorio in piena autonomia. Nel tempo libero la nostra tribù di famiglie viaggiatrici avrà l’occasione di prendere parte a tante iniziative di scoperta del territorio, culturali, linguistiche incluse nel pacchetto di viaggio, tra cui un city tour a misura di bambino per esplorare la meravigliosa città di Dublino, distante solo 30 chilometri circa da Bray, la deliziosa cittadina sul mare che ci ospiterà durante la nostra vacanza studio family e che sarà anche il palcoscenico di una avventurosa e pittoresca caccia al tesoro che i bambini adoreranno. Insieme poi parteciperemo ad un afternoon tea, ci cimenteremo nelle danze irlandesi durante una lezione tutta dedicata ai grandi e ai piccoli da vivere insieme alle famiglie locali: sarà uno spasso! E poi ancora visiteremo il sito archeologico di Glendalough, in un contesto naturalistico mozzafiato a pochi chilometri da Bray, ci proietteremo in un’atmosfera magica e incantata, quella della Kilruddery House, bellissima dimora storica visitabile anche all’interno con il suo splendido giardino botanico ricco di aree gioco tutte pensate per i più piccoli – inclusi gli animali da fattoria e una caffetteria per il relax dei grandi. Infine ci immergeremo in un mondo fantastico – quello di Imaginosity – il museo esperienziale rivolto ai più piccoli, situato a sud del centro di Dublino, dove i bimbi potranno imparare giocando, attraverso le tantissime installazioni, attività e laboratori proposti all’interno del complesso.E alla sera, dopo un’intensa giornata di inglese, giochi e esplorazioni, ogni famiglia farà rientro nella propria “casa irlandese” per riunirsi alla host family e condividere i racconti e gli aneddoti del giorno appena trascorso, davanti a una buona tazza di English Tea!



Il nostro Itinerario

Sabato (cena)

In giornata arrivo libero a Bray e sistemazione presso la host family assegnata (o l’hotel previsto).

Domenica (colazione, pranzo al sacco, merenda e cena)

h 10.30 – City Tour a piedi di Dublino (con guida italiana. Iniziamo alla grande la nostra vacanza studio family in Irlanda, dedicando il primo giorno del viaggio ad un entusiasmante city tour a misura di bambino per scoprire Dublino, una delle capitali europee più giovani e vivaci, distante solo 30 chilometri a nord di Bray.
Per raggiungere il centro della città, da Bray viaggeremo su un trenino (DART) che in mezz’ora di tragitto sulla costa con bellissimi scorci e panorami ci porterà nel cuore di Dublino dove incontreremo la nostra guida locale che ci accompagnerà in un city tour a piedi guidato in lingua italiana della durata di un paio d’ore alla scoperta della storia della città, visitandone i luoghi più caratteristici della città, a passo lento e con tappe e attività pensate a seconda dell’età dei bambini del gruppo.  Al termine della visita guidata ci sarà il tempo per un po’ di shopping o per una piccola esplorazione extra in autonomia, o per rilassarsi in un bar o in un pub tipico. Al rientro a Bray, alle ore 16.30 ci aspetterà un momento dedicato al Meet & Greet con tanto di afternoon tea. Un piacevole incontro tra lo staff e il gruppo di famiglie, occasione utile per conoscersi, presentare il programma delle attività previste per la settimana, fornire informazioni utili, ecc. Nel luogo dell’incontro sarà disponibile un’area gioco libero per i bimbi e una merenda da gustare tutti insieme!

Lunedì (colazione, pranzo al sacco, cena)

Mattinata dedicata al camp per i bambini e alle attività libere (o corsi di inglese ove richiesti) per gli adulti. Alle ore 15.30 ritrovo del gruppo nel cuore di Bray per prendere parte all’avventurosa “Treasure Hunt: Discovery Bray” (attività svolta interamente in inglese). Questa attività per grandi e piccini ci permetterà di conoscere Bray, la cittadina che ci ospita, in un modo molto originale grazie a una avvincente caccia al tesoro che vedrà coinvolte le famiglie, suddivise in piccole squadre, sul territorio, il tutto guidato dallo staff di Families and Ireland. All’attività sono invitate anche le nostre host families irlandesi per raddoppiare ulteriormente il divertimento!
In serata rientro presso la propria host family (o in hotel) per cena e pernotto.

Martedì (colazione, pranzo al sacco, cena)

Mattinata dedicata al camp per i bambini e alle attività libere (o corsi di inglese ove richiesti) per gli adulti. Nel pomeriggio ritrovo del gruppo a Bray e partenza alle ore 14.30 verso il complesso monastico di Glendalough, Upper Lake Park in un contesto naturalistico spettacolare. In questo splendido sito potremo camminare tra le rovine di un antico monastero in un luogo ricco di storia e di natura lussureggiante. Passeggeremo attorno all’Upper Lake dove sono frequenti gli avvistamenti di animali. Un hotel e un centro turistico offrono servizi di ristorazione e ci consentiranno di riposarci dopo la bella camminata.
L’attività è adatta a famiglie con bambini di tutte le età. I sentieri sono sterrati ma facilmente percorribili con il passeggino.
Il tour della durata complessiva di 4 ore include oltre alla visita del complesso di Glendalough anche una tappa sul famoso ponte del film “P.S. I Love You” e ai Guinness Lakes.
In serata rientro a Bray presso le rispettive host families (o in hotel) per cena e pernotto.

Mercoledì (colazione, pranzo al sacco, merenda e cena)

Mattinata dedicata al camp per i bambini e alle attività libere (o corsi di inglese ove richiesti) per gli adulti. Nel pomeriggio prepareremo le scarpette da ballo pronti a sfoggiare le nostre abilità di danzatori provetti. Alle ore 15.30 infatti è prevista una lezione di Irish Ceili Dancing! Un gruppo di bambini e ragazzi di una scuola di danza irlandese ci mostrerà un antico ballo popolare molto coinvolgente e movimentato, con costumi tipici e passi mozzafiato, che ci riporterà ai balli nati nel XVIII secolo e tuttora in voga nella tradizione del Paese. Dopo averci stupiti con la loro abilità in uno spettacolo di danze di gruppo e individuali insegneranno a grandi e piccini a muovere i primi passi in un coinvolgente ballo di gruppo dal sapore di tempi remoti. Riscaldate i muscoli!
E per finire in bellezza, faremo merenda tutti insieme.
In serata rientro presso la host family irlandese (o in hotel) per cena e pernotto.

Giovedì (colazione, pranzo al sacco, cena)

Mattinata dedicata al camp per i bambini e alle attività libere (o corsi di inglese ove richiesti) per gli adulti. Nel pomeriggio ritrovo del gruppo alle ore 15.00 per partire alla volta della sontuosa Kilruddery House. La dimora storica di Killrudery è visitabile sia all’interno che all’esterno con un tour nel giardino botanico che la circonda, i suoi laghetti e i sentieri che si snodano attraversando giardini curati e spazi dedicati e pensati per il divertimento e l’intrattenimento dei piccoli ospiti con animali da fattoria, molte specie di fiori e piante, playgrounds e accanto una caffetteria con tavoli all’aperto per il relax dei più grandi.
A fine attività, rientro a Bray presso le host families (o in hotel) per cena e pernotto.

Venerdì (colazione, pranzo al sacco, cena)

Mattinata dedicata al camp per i bambini e alle attività libere (o corsi di inglese ove richiesti) per gli adulti. Nel pomeriggio ritrovo del gruppo alle ore 14.30 per partire verso Dublino alla volta di Imaginosity, il museo della città tutto dedicato ai bambini! Più che “museo” si tratta di un vero e proprio Paradiso dei Bambini!!
Tre piani dedicati ai piccoli di tutte le età, con ambientazioni di realtà tipiche della vita degli adulti ma a misura di bambino (supermarket, diner’s, post office, bank, e tanto altro) dove i piccoli visitatori possono giocare a fare gli adulti e imparare moltissime cose nuove!
Ma attenzione perché anche i più grandi non staranno certo con le mani in mani: all’interno della struttura sono presenti giochi interattivi, di creatività, un teatro dove poter recitare o un set televisivo dove registrare la News del giorno…e tanto altro! Una realtà davvero affascinante e coinvolgente per tutte le età con un approccio diverso dal solito e una filosofia educativa basata esclusivamente sull’idea dell’imparare facendo. A fine attività, rientro a Bray presso le host families (o in hotel) per cena e pernotto.

Sabato (colazione) Saluti e rientro in Italia.

Possa la strada venirti incontro. Possa il vento essere sempre a tuo favore. Possa il sole splendere sempre sul tuo viso. E le piogge cadere lievi sui tuoi campi. E finché non c’incontreremo ancora, possa Dio tenerti nel palmo della sua mano
(cit. Benedizione irlandese del viaggiatore)

Luogo di partenza

Dublino

Luogo di arrivo

Dublino

Partenza garantita

La vacanza è stata confermata.

Mezzo di trasporto

Aereo


Dove Alloggeremo
Le famiglie che prenderanno parte alla vacanza studio in Irlanda, avranno l’opportunità di essere ospitate presso host families irlandesi. Ogni famiglia italiana verrà abbinata, in base alle esigenze e alle età dei bambini, ad una famiglia irlandese residente corrispondente presso la quale soggiornerà per l’intera durata del viaggio condividendone la casa, lo stile di vita e le abitudini per rendere l’esperienza ancora più unica e autentica. Chi invece volesse optare per un alloggio indipendente potrà soggiornare in hotel o in soluzioni di piccoli appartamenti in self catering su richiesta all’atto della prenotazione.

Il nostro consiglio ovviamente è quello di abbattere le proprie barriere e di immergersi totalmente nell’atmosfera della vacanza studio scegliendo di alloggiare in host family. In Irlanda il tema dell’ospitalità è molto sentito e culturalmente presente nella popolazione locale. Molte famiglie ospitano durante l’anno studenti da tutto il mondo! Ospitare famiglie con bambini è senza dubbio un compito molto importante e richiede un livello di coinvolgimento maggiore da parte di tutta la famiglia ospitante e subentra una forte componente relazionale. E’ per questo motivo che le host families vengono accuratamente selezionate dallo staff Families and Ireland a Bray, incontrate personalmente e intervistate per valutare che gli standard della casa e la condivisione del progetto siano perfettamente allineati alla proposta. La maggior parte delle host families collabora con Families and Ireland fin dagli esordi del progetto e hanno ospitato famiglie italiane che sono tornate da loro più volte costruendo legami di amicizia che si sono consolidati nel tempo.

Ogni famiglia italiana verrà abbinata, in base alle esigenze e alle età dei bambini, ad una famiglia irlandese residente corrispondente presso la quale soggiornerà per l’intera durata del viaggio condividendone la casa, lo stile di vita e le abitudini per rendere l’esperienza ancora più unica e autentica.

Prezzi e camere disponibili
Camera doppia

1 adulto + 1 bambino
(1-12 anni)

 
1.530,00 €
Camera doppia

1 adulto + 1 bambino
(13-17 anni)

 
1.620,00 €
Camera Tripla

2 Adulti + 1 Bambino
(1-12 anni)

  
2.150,00 €
Camera Tripla

1 Adulto + 2 bambini
(1-12 anni)

  
2.260,00 €
Camera Tripla

2 Adulti + 1 Bambino
(13-17 anni)

  
2.230,00 €
Camera Tripla

1 Adulto + 2 Bambini
(13-17 anni)

  
2.420,00 €
Camera Tripla

1 Adulto + 1 Bambino
(1-12 anni) + 1 Bambino
(13-17 anni)

  
2.340,00 €
Camera quadrupla

2 adulti + 2 bambini
(1-12 anni)

   
2.880,00 €
Camera quadrupla

2 adulti + 2 bambini
(13-17 anni)

   
3.050,00 €
Camera quadrupla

2 adulti + 1 bambino
(1-12 anni) + 1 bambino
(13-17 anni)

   
2.950,00 €

Quali Servizi sono compresi nella quota
  • 7 notti con sistemazione in famiglia con trattamento di pensione completa (colazione in famiglia, pranzo al sacco, cena in famiglia). Le merende indicate nel programma. Lenzuola e asciugamani vengono forniti dalla famiglia ospitante.
  • Summer camp: i bambini frequentano un camp insieme ai coetanei irlandesi la mattina dal lunedì al venerdì per 3 o 4 ore al giorno a seconda del tipo di camp. Se si desidera un camp più intensivo con un maggior numero di ore verificheremo la disponibilità nel periodo prescelto e invieremo i costi aggiuntivi per le ore in più.
  • Tutte le escursioni e gli ingressi indicati nel programma di viaggi. Biglietto DART a/r per l'escursione a Dublino.
  • Assistenza in loco: lo staff di Families and Ireland vi accoglierà al vostro arrivo, vi darà tutte le informazioni utili per il vostro soggiorno a Bray e sarà presente per tutta la durata del vostro soggiorno se necessiterete di un supporto.
Quali Servizi non sono compresi nella quota
  • Volo aereo dall'Italia a Dublino; ciascuna famiglia deve acquistare il proprio volo autonomamente dalla propria città di partenza sull'aeroporto di Dublino, con arrivo sabato. Possiamo preventivarvi su richiesta eventuali collegamenti aerei
  • I trasferimenti dall'aeroporto all'hotel e viceversa
  • Costo trasporti pubblici in autobus per spostamenti/escursioni pomeridiane e per raggiungere il summer camp
  • Eventuale noleggio auto (su richiesta)
  • Eventuali tasse locali
  • Eventuale sistemazione in hotel anzichè in famiglia (su richiesta)
  • Assicurazione medico, bagaglio, annullamento da richiedere all'atto della prenotazione

Informazioni utili

Documenti necessari per il viaggio

Passaporto/carta d'identità valida per l'espatrio. E' necessario viaggiare con uno dei due documenti in corso di validità. Il Paese fa parte dell'UE, ma non dell'area Schengen, quindi alla frontiera ci sono approfonditi controlli dei documenti di viaggio.

Cosa devo sapere

Volo aereo dall'Italia a Dublino: abbiamo deciso di non includere il volo aereo nella nostra proposta per darvi modo di scegliere l’aeroporto di partenza per voi più comodo e alla tariffa che preferite; ciascuna famiglia deve acquistare il proprio volo autonomamente dalla propria città di partenza sull'aeroporto di Dublino, con arrivo sabato. Per chi fosse interessato, Tribe Trip può fornire appoggio per la prenotazione dei voli e transfer a/r ai viaggiatori che non possono occuparsene autonomamente.

Per ragioni operative le visite indicate nel programma di viaggio potrebbero essere variate, senza tuttavia modificare i contenuti del viaggio.

Il viaggio è organizzato con la preziosa collaborazione di Families and Ireland e Deborah Croci, Travel Designer.

Come cancellare la prenotazione

Al turista che receda dal contratto prima della partenza al di fuori delle ipotesi elencate al primo comma, o di quelle previste dall'art. 9, comma 2 delle condizioni generali di contratto, saranno addebitati – indipendentemente dal pagamento dell'acconto di cui all'art. 7 comma 1 – il costo individuale di gestione pratica, la penale nella misura indicata in catalogo o Programma fuori catalogo o viaggio su misura, l'eventuale corrispettivo di coperture assicurative già richieste al momento della conclusione del contratto o per altri servizi già resi. Per recessi: fino a 30 giorni prima della partenza 10%. Da 29 a 21 giorni prima della partenza 25%. Da 20 a 11 giorni prima della partenza 50%. Da 10 a 3 giorni prima della partenza 75%. Dopo tali termini 100% della quota di partecipazione oltre al costo individuale di gestione pratica, al costo dell'assicurazione e dei servizi già resi. Il calcolo dei giorni viene effettuato contando i giorni lavorativi. Per i voli di linea vengono applicate anche le penali previste dal vettore aereo.

Ti interessa questa vacanza?
REGISTRATI
Non è la vacanza giusta per te?

Ti diamo qualche suggerimento!